L'UPPI TUTELA I VOSTRI INTERESSI!! Aiutandovi a risolvere i problemi che incontrate ogni giorno per riuscire ad essere un buon proprietario di casa. Seguiteci sui giornali, alla televisione, alla radio, su internet, saprete che l'UPPI è l'unico sindacato in grado di difendere il diritto alla casa per il proprietario in tutte le sedi: dal Governo ai Comuni; dai partiti ai sindacati. E' solo l'UPPI che si è battuta e si batte e per la causa della Proprietà.


Scarica gratuitamente la nuova applicazione UPPI c/o APPLE STORE e PLAY STORE GOOGLE sticky icon

Come fare:

1) Scaricate l’applicazione, se l’avete già fatto precedentemente, prima disinstallate quella che avete, e riscaricatela. Naturalmente dal play store di Google , oppure dall’APP Store di APPLE a seconda del tipo di smartphone che utilizzate.
2) Installate la nuova applicazione.

ISTAT sticky icon

image

Indice Istat del mese di Marzo 2017: +1,40% - Preleva la tabella con tutte le G.U. dal 1979 ad oggi - Prossimo appuntamento lunedì 15/05/2017

L’U.P.P.I. critica le dichiarazioni del Fondo Monetario Internazionale sulla necessità di introdurre una patrimoniale in Italia

COMUNICATO STAMPA
L’U.P.P.I. esprime un giudizio estremamente negativo sul contenuto delle dichiarazioni rilasciate dal Fondo Monetario Internazionale guidato da Christine Lagarde “l’Italia dovrebbe razionalizzare le agevolazioni fiscali, allargare la base imponibile e istituire una tassa moderna sulla proprietà immobiliari”.

Slitta la riforma del catasto!!

Anche a seguito dell’intervento dell’UPPI e delle associazioni della proprietà immobiliare, il governo ha deciso di non dare luogo alla riforma del catasto.
Pertanto il convegno del 24 maggio p.v. a Roma, in merito all’argomento, è sospeso così come il convegno di Vicenza e Firenze.

MESSAGGIO DI PASQUA DEL PRESIDENTE

Le prossime festività pasquali si collocano alla vigilia di un’importante nuova fase che vedrà l’UPPI protagonista più che mai nella continua tutela ed assistenza della proprietà immobiliare.

COMUNICATO STAMPA 7/3/2017: L’U.P.P.I. CHIEDE AL GOVERNO DI STABILIZZARE AL 10% L’ALIQUOTA DELLA CEDOLARE SECCA PER I CONTRATTI DI LOCAZIONE CONCORDATI

Per l’U.P.P.I., Unione Piccoli Proprietari Immobiliari, non ci sono dubbi sul successo della cedolare secca sugli affitti. A testimoniarlo le statistiche, rese note in questi giorni, relative alle dichiarazioni presentate nel 2016 che parlano di 1,7 milioni di soggetti (+22,4% rispetto all’anno di imposta 2014) per un imponibile di 11,2 miliardi di euro (+21,2% rispetto al 2014).

2/3/2017 Audizione dalla Commissione Parlamentare per l'attuazione del Federalismo Fiscale

Alla
Commissione parlamentare per l’attuazione del Federalismo Fiscale
Camera dei deputati
Palazzo San Macuto
Via del Seminario, 76
00187 ROMA

Oggetto: L’attuale distribuzione delle risorse nella fiscalità locale, gli effetti sul sistema perequativo e le prospettive di modifica.

Signor Presidente,
egregi Senatori,
egregi Onorevoli,

L'UPPI A EXPO CASA Idee per abitare e rinnovare

Dal 25/2/2017 al 5/3/2017 - TORINO OVAL - LINGOTTO FIERE
VISITA: www.expocasa.it/

UPPI - Unione Piccoli Proprietari Immobiliari

La corretta informazione a tutela della proprietà immobiliare

L’UPPI, tramite i propri professionisti offrirà, ai visitatori consulenze mirate secondo le specifiche competenze inerenti le molteplici problematiche riguardanti la casa.

COMUNICATO STAMPA 17/2/2017

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale si è conclusa in maniera positiva una delle tante battaglie intraprese dall’UPPI e dal Coordinamento Unitario dei Proprietari Immobiliari (ARPE, UPPI, CONFAPPI e Movimento per la difesa della casa) in difesa dei propri iscritti e di tutti i proprietari di casa.

Necrologio

Appresa la triste notizia del decesso della mamma del Segretario Generale, tutta l’UPPI è vicina all’avv. Fabio Pucci in questo tristissimo momento.
I funerali si terranno martedì 31 gennaio alle ore 10:00 a Roma, presso la chiesa Regina Pacis in piazza Rosolino Pilo (Monteverde vecchio)

CONVEGNO: LE LOCAZIONI TURISTICHE E RELATIVI ASPETTI GIURIDICI

Venerdì 3 febbraio 2017 presso Auditorium Camera di Commercio di Imperia.
Scarica brocure con programma dettagliato.
Si comunica che gli ospiti che pernotteranno presso l'Hotel Rossini al Teatro di Imperia (**** Hotel 4 stelle) la notte del 02.02.17 (o più notti) con prenotazione diretta presso l'Hotel e pagamento diretto avranno le seguenti tariffe ovvero:

Termoregolazione e contabilizzazione del calore obbligo rinviato di sei mesi!

Grande vittoria dell'UPPI e del COORDINAMENTO della PROPRIETA' IMMOBILIARE formato anche da FEDERPROPRIETA', ARPE e CONFAPPI, e con la partecipazione dell'ANACI.

Lotteria degli scontrini e ricevute fiscali, introdotta nella legge di Bilancio 2017.

Italiani popolo di giocatori:
le persone fisiche che faranno inserire il proprio codice fiscale negli scontrini fiscali parteciperanno ad una lotteria.
La norma entrerà in vigore dal 1 gennaio 2018, ma in via sperimentale per chi paga con bancomat o carte di credito inizierà ad applicarsi dal 1 marzo 2017.

MESSAGGIO DI NATALE DEL PRESIDENTE

E’ il mio sesto Natale da Presidente dell’UPPI. Sono felice di condividere, ancora una volta, con tutti voi questo lungo percorso istituzionale che si è snodato attraverso un cammino fatto di affermazioni e di momenti anche esaltanti, di buoni traguardi raggiunti anche a piccoli passi, di fasi storiche certamente complesse ma anche di soddisfazioni quotidiane.

Attenzione: dall'1/1/2017 scende il tasso dell'interesse legale dal 0,20% allo 0,10%.

La Gazzetta Ufficiale di ieri 14/12/2016 n.291 ha pubblicato il Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze 7/12/2016 che modifica il tasso legale portandolo a partire dal 1/1/2017, dall'attuale 0,2% allo 0,1%.
Detta modifica varia, ai fini fiscali, dal giorno 1/1/2017 tutti i calcoli del ravvedimento operoso e tutti i calcoli rateali delle imposte.

Da IL SOLE 24 ORE sul Quotidiano del Condominio on line!

Segui il link su cui il quotidiano del Condominio ha pubblicato l'articolo intero del Presidente Gabriele Bruyere:
http://www.quotidianocondominio.ilsole24ore.com/art/dalle-associazioni/2...

Comunicato stampa 13/12/2016: CHI PENSA AI PROPRIETARI DI CASA ED AGLI ITALIANI

Dopo avere più volte denunciato il pericolo di incredibili sanzioni – sino a 2.500,00 euro - che incombono sui proprietari di casa per l’eventuale mancato rispetto del termine del 31/12 /2016 per installare le valvole termostatiche per la contabilizzazione del calore, l’UPPI con tutto il Coordinamento Unitario dei Proprietari Immobiliari (Arpe, Federpropietà e Confappi) hanno organizzato una riusc

AddThis