L'UPPI TUTELA I VOSTRI INTERESSI!! Aiutandovi a risolvere i problemi che incontrate ogni giorno per riuscire ad essere un buon proprietario di casa. Seguiteci sui giornali, alla televisione, alla radio, su internet, saprete che l'UPPI è l'unico sindacato in grado di difendere il diritto alla casa per il proprietario in tutte le sedi: dal Governo ai Comuni; dai partiti ai sindacati. E' solo l'UPPI che si è battuta e si batte e per la causa della Proprietà.


ISTAT sticky icon

image

Indice Istat del mese di Marzo 2015: -0,20% - Preleva la tabella con tutte le G.U. dal 1979 ad oggi - Prossimo appuntamento mercoledì 13/05/2015

ROMA 23/04/2015 CONVEGNO: LA RIFORMA DEL CATASTO ED I PROPRIETARI

LA RIFORMA DEL CATASTO E I PROPRIETARI
Roma, 23 aprile 2015 - ore 09,00 – 13,00 Aula del Consiglio
Camera di Commercio - Via de’ Burrò
SCARICA LA LOCANDINA

L’U.P.P.I. CHIEDE AL GOVERNO DI IMPIEGARE LE RISORSE AGGIUNTIVE PER CANCELLARE NEL 2015 LA TASI PER TUTTI GLI IMMOBILI GIA’ ASSOGGETTATI AD IMU

L’UPPI, appreso che a seguito dell’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del documento di economia e finanze per il 2015 (DEF) è emerso un tesoretto di 1,6 miliardi di Euro chiede al Governo di cancellare la TASI per tutti gli immobili già assoggettati ad IMU.

Ok alle semplificazioni!!

L’UPPI Unione dei Piccoli Proprietari Immobiliari auspica che la riunificazione di tutte le imposte che gravano sulla casa siano non solo parole, ma fatti.

LAVORI IN CORSO SULLA RIFORMA DEL CATASTO Convegno sulla Riforma del Catasto – Politecnico di Torino 28 marzo 2015

Sabato 28 marzo 2015 in una sala del Politecnico di Torino, gremita in ogni ordine di posto, si è svolto il Convegno dal titolo “Le recenti norme e disposizioni sulla Riforma del Catasto” organizzato dall’Unione dei Piccoli Proprietari Immobiliari con il Quotidiano del Condominio.

MESSAGGIO DI PASQUA DEL PRESIDENTE

Colgo innanzitutto l´occasione per esprimere un mio personale ringraziamento al Presidente della Commissione Urbanistica Arch. Giovanni Varotto, al Segretario della Commissione Fiscale Dott. Jean Claude Mochet ed ai componenti tutti di dette commissioni, nonché il mio plauso per l’importante opera che hanno svolto e che stanno svolgendo.

PRIME RIFLESSIONI SULL’ART. 5 COMMA 1 TER DEL D.L. 28.03.2014 N. 47 – NORMA INCOSTITUZIONALE? di Giovanni Carini - Avvocato

Con gli articoli 8-9 dell’art. 3 del d.lgs. n. 23/2011, il legislatore aveva introdotto, nell’ambito della normativa della c.d.

Riforma del catasto: forti preoccupazioni da parte dell’Uppi: “Rischio diaumento indiscriminato delle tasse”

Alla presenza dell’assessore al patrimonio del Comune di Pisa, Andrea Serfogli, nei giorni scorsi si è svolto nella sala dell’Hotel San Ranieri un importante convegno organizzato dall’Uppi­ Unione Piccoli Proprietari Immobiliari, per illustrare la riforma del catasto, incontro che ha messo in rilievo gli aspetti critici della riforma e, conseguentemente, le preoccupazioni dei proprietari di case,

Da Il Sole 24 ore di oggi 2/2/2015: Doppio sostegno per pagare l’affitto

A tutela degli affitti arriva, anche per quest’anno, il finanziamento del fondo per la morosità incolpevole.

CONGRATURAZIONI PRESIDENTE!!!

L'UPPI ed i suoi Dirigenti si congratulano con il nuovo Presidente della Repubblica e gli augurano un buon lavoro!!

ULTIME RISPOSTE IN TEMA DI CEDOLARE SECCA (FAQ) DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

D. Sono proprietario di un appartamento locato e ho optato per la cedolare secca. L'inquilino mi ha comunicato che non vuole proseguire la locazione. Cosa devo fare?

RIFORMA DEL CATASTO: in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo 17 dicembre 2014, n. 198 “Composizione, attribuzione e funzionamento delle commissioni censuarie”

Nella Gazzetta Ufficiale del 13 gennaio 2015 è stato pubblicato il decreto legislativo 17 dicembre 2014, n. 198 che prevede l’istituzione delle nuove commissioni censuarie, primo passo della riforma del Catasto. Il Dlgs attua l’art. 2, comma 3, lettera a) della legge 11 marzo 2014 n. 23 (legge delega per la riforma fiscale) ed entrerà in vigore il 28 gennaio 2015.

La remunerazione delle locazioni secondo indagine tratta da "Il Sole 24 Ore"

Quanto rende affittare un appartamento? Questa interessantissima indagine pubblicata in data odierna da Il Sole 24 Ore mette in evidenzia la remunerazione netta nei capoluoghi di provincia delle città italiane.
Preleva il PDF
Si trascrive un estratto dell'articolo tratto da Il Sole 24 Ore di oggi 12/1/2015.

Affitti, crisi e tasse tagliano i rendimenti

NESSUNA PROROGA DEGLI SFRATTI

E’ la prima volta dal lontano 1945 (Decreto Legislativo Lugotenenziale 12 Ottobre 1945 n. 669) che un Governo ha il coraggio di non prorogare gli sfratti.

MESSAGGIO DI AUGURI DEL PRESIDENTE

All’avvicinarsi della solennità del Natale e dell’anno 2015, desidero esprimere a tutti i migliori auguri affinché si possano vivere giorni di serenità, nel clima degli affetti più cari, nonostante oggi viviamo in un'epoca di profondi e turbolenti cambiamenti.

Interesse legale: dal 1/1/2015 si passa allo 0,50%

Lo stabilisce il Decreto del MEF dell’11 dicembre 2014, pubblicato in G.U. Serie Generale n.290 del 15-12-2014.

Articoli del c.c. coinvolti:
• art. 1284 del c.c.
• art. 1224 del c.c. che disciplina i danni nelle obbligazioni pecuniarie;
• art. 1282 in tema di interessi nelle obbligazioni pecuniarie;
• art. 1499 per gli interessi compensativi sul prezzo;

Imu sui terreni agricoli, proroga al 26 gennaio

La formulazione del decreto, che aveva suscitato molte perplessità, anche per la mancata concertazione con il Ministero delle politiche agricole e le associazioni di categoria, prevede la divisione dell'Italia agricola in tre fasce altimetriche:
- sopra i 600 metri di quota i terreni saranno completamente esenti da Imu

AddThis