L'UPPI TUTELA I VOSTRI INTERESSI!! Aiutandovi a risolvere i problemi che incontrate ogni giorno per riuscire ad essere un buon proprietario di casa. Seguiteci sui giornali, alla televisione, alla radio, su internet, saprete che l'UPPI è l'unico sindacato in grado di difendere il diritto alla casa per il proprietario in tutte le sedi: dal Governo ai Comuni; dai partiti ai sindacati. E' solo l'UPPI che si è battuta e si batte e per la causa della Proprietà.


Iva ridotta al 10% per la revisione obbligatoria degli impianti di riscaldamento

E' stato proposto interpello all' Agenzia delle Entrate al fine di conoscere se le operazioni di controllo, verifica fumi e manutenzione di impianti tecnici poste in essere da un' impresa possano essere assoggettate ad aliquota Iva ridotta nella misura del 10%, in base all'articolo 7 della legge n. 488/1999, che prevede tale aliquota per gli interventi di manutenzione ordinaria.

Dal CSG UPPI avv. Marco Gaito. Ordinanze che rimettono alla Corte Costituzionale la disposizione relativa alla determinazione del canone pari a tre volte la rendita catastale nel caso di mancata o tardiva registrazione del contratto di locazione.

Monta il fronte della contrarietà alla sanzione prevista dalla legge introduttiva della cedolare secca per la quale, in mancanza di registrazione del contratto di locazione abitativo nei termini di legge, il contratto stesso può essere registrato tardivamente dal conduttore con diritto, a favore dello stesso, di una durata quadriennale rinnovabile da quella data e con un canone pari a tre volte la

ORDINANZA 15/1/2013 DEL TRIBUNALE DI FIRENZE: RISCHIA L'INCOSTITUZIONALITA' LA SANZIONE PER MANCATA REGISTRAZIONE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE.

Pubblichiamo quanto ci ha trasmesso l'Ufficio Legale dell'UPPI di Firenze coordinato dall'Avv.to Marco Gaito componente anche edl Collegio ei Provibiri Nazionali.

MESSAGGIO DI AUGURI DEL PRESIDENTE

Prima che Monti si dimetta ufficialmente, e soprattutto prima della fine del Mondo, desideravo inviare i miei personali Auguri e quelli della Direzione Nazionale e fare, come sempre, qualche piccola riflessione. E’ passato un anno dal mio insediamento, ed è stato un anno ancora più difficile per tutti.

COORDINAMENTO UNITARIO DEI PROPRIETARI IMMOBILIARI (ARPE-FEDERPROPRIETA', CONFAPPI, UPPI)

L’inganno dell’IMU:
l’Italia in cima alla classifica europea della tassazione sugli immobili

Il Coordinamento Unitario dei Proprietari Immobiliari (ARPE FEDERPROPRIETA’ – CONFAPPI – UPPI) con il contributo dei rispettivi Centri Studi ha elaborato con l’EURES il seguente documento dove si dimostra che la casa in Italia è tra le più tassate d’Europa.

SPENDING REVIEW LA GUERRA AI PROPRIETARI DI IMMOBILI DA PARTE DEL GOVERNO Qualcuno dovrà pur dirlo ai cittadini

E’ passata in sordina. Pochi se ne sono accorti, quasi nessuno; pochi se ne sono resi conto, quasi nessuno. Spacciandolo per spending review il Governo Monti ha fatto inserire nel Decreto Legge 6 luglio 2012 n. 95, convertito nella Legge 7 Agosto 2012 n.

Importante precisazione del Dipartimento delle Finanze: per l'IMU a credito il rimborso va richiesto al Comune anche per la parte assegnata allo Stato.

Lo precisa la Risoluzione 2/DF del 13/12/2012 e' il Comune che deve provvedere al rimborso dell'eventuale versamento in eccedenza IMU rispetto a quanto dovuto, verificandone i presupposti entro 180 giorni dalla richiesta.

VENEZIA VENERDI' 30/11/2012 ALLE ORE 14.00 presso il Salone del Ridotto dell'Hotel Monaco & Grand Canal San Marco 1332

Il complesso universo del mondo immobiliare comprende le più svariate problematiche. Oggi, senza dimenticare la gravità di quelle fiscali che stanno strangolando la proprietà, nella imminenza della pubblicazione della legge di riforma sul condominio, ci occupiamo di tale materia .

IMMOBILI E ATTIVITA' ALL' ESTERO: L' Agenzia delle Entrate chiarisce l' applicazione dell' Ivie e dell' Ivafe

IMMOBILI E ATTIVITA' ALL' ESTERO:
L' Agenzia delle Entrate chiarisce l' applicazione dell' Ivie e dell' Ivafe

REDDITI DA LOCAZIONE ABITATIVA 2013: AUMENTA LA CONVENIENZA DELLA CEDOLARE SECCA

La riforma “Fornero” abbassa dal 15 al 5 per cento l' abbattimento forfettario

PROROGA DETRAZIONE IRES/IRPEF 55% SUL RISPARMIO ENERGETICO

PROROGA DETRAZIONE IRES/IRPEF 55% SUL RISPARMIO ENERGETICO
Il beneficio è riconosciuto per le spese sostenute entro il 30/6/2013
La detrazione va ripartita in dieci anni

DECRETO CRESCITA: LA CONVERSIONE IN LEGGE Le nuove misure del Governo per aiutare la ripresa

Sulla Gazzetta Ufficiale n.187 dell’11 agosto 2012 – Supplemento Ordinario n. 171 – è stata pubblicata la legge 7 agosto 2012, n. 134 di conversione , con modifiche e integrazioni, del Decreto Legge n. 83 del 22 giugno 2012, recante “Misure urgenti per la crescita del Paese” ; la legge è entrata in vigore il 12 agosto 2012.

AddThis