L'UPPI TUTELA I VOSTRI INTERESSI!! Aiutandovi a risolvere i problemi che incontrate ogni giorno per riuscire ad essere un buon proprietario di casa. Seguiteci sui giornali, alla televisione, alla radio, su internet, saprete che l'UPPI è l'unico sindacato in grado di difendere il diritto alla casa per il proprietario in tutte le sedi: dal Governo ai Comuni; dai partiti ai sindacati. E' solo l'UPPI che si è battuta e si batte e per la causa della Proprietà.


COORDINAMENTO UNITARIO DEI PROPRIETARI IMMOBILIARI (ARPE-FEDERPROPRIETA', CONFAPPI, UPPI)

L’inganno dell’IMU:
l’Italia in cima alla classifica europea della tassazione sugli immobili

Il Coordinamento Unitario dei Proprietari Immobiliari (ARPE FEDERPROPRIETA’ – CONFAPPI – UPPI) con il contributo dei rispettivi Centri Studi ha elaborato con l’EURES il seguente documento dove si dimostra che la casa in Italia è tra le più tassate d’Europa.

SPENDING REVIEW LA GUERRA AI PROPRIETARI DI IMMOBILI DA PARTE DEL GOVERNO Qualcuno dovrà pur dirlo ai cittadini

E’ passata in sordina. Pochi se ne sono accorti, quasi nessuno; pochi se ne sono resi conto, quasi nessuno. Spacciandolo per spending review il Governo Monti ha fatto inserire nel Decreto Legge 6 luglio 2012 n. 95, convertito nella Legge 7 Agosto 2012 n.

Importante precisazione del Dipartimento delle Finanze: per l'IMU a credito il rimborso va richiesto al Comune anche per la parte assegnata allo Stato.

Lo precisa la Risoluzione 2/DF del 13/12/2012 e' il Comune che deve provvedere al rimborso dell'eventuale versamento in eccedenza IMU rispetto a quanto dovuto, verificandone i presupposti entro 180 giorni dalla richiesta.

VENEZIA VENERDI' 30/11/2012 ALLE ORE 14.00 presso il Salone del Ridotto dell'Hotel Monaco & Grand Canal San Marco 1332

Il complesso universo del mondo immobiliare comprende le più svariate problematiche. Oggi, senza dimenticare la gravità di quelle fiscali che stanno strangolando la proprietà, nella imminenza della pubblicazione della legge di riforma sul condominio, ci occupiamo di tale materia .

IMMOBILI E ATTIVITA' ALL' ESTERO: L' Agenzia delle Entrate chiarisce l' applicazione dell' Ivie e dell' Ivafe

IMMOBILI E ATTIVITA' ALL' ESTERO:
L' Agenzia delle Entrate chiarisce l' applicazione dell' Ivie e dell' Ivafe

REDDITI DA LOCAZIONE ABITATIVA 2013: AUMENTA LA CONVENIENZA DELLA CEDOLARE SECCA

La riforma “Fornero” abbassa dal 15 al 5 per cento l' abbattimento forfettario

PROROGA DETRAZIONE IRES/IRPEF 55% SUL RISPARMIO ENERGETICO

PROROGA DETRAZIONE IRES/IRPEF 55% SUL RISPARMIO ENERGETICO
Il beneficio è riconosciuto per le spese sostenute entro il 30/6/2013
La detrazione va ripartita in dieci anni

DECRETO CRESCITA: LA CONVERSIONE IN LEGGE Le nuove misure del Governo per aiutare la ripresa

Sulla Gazzetta Ufficiale n.187 dell’11 agosto 2012 – Supplemento Ordinario n. 171 – è stata pubblicata la legge 7 agosto 2012, n. 134 di conversione , con modifiche e integrazioni, del Decreto Legge n. 83 del 22 giugno 2012, recante “Misure urgenti per la crescita del Paese” ; la legge è entrata in vigore il 12 agosto 2012.

20.11.2012 APPROVATA DAL SENATO, IN VIA DEFINITIVA, LA RIFORMA DEL CONDOMINIO.

Il Convegno di Studio UPPI / ANACI, “Il Condominio tra innovazione & tradizione”, organizzato a Venezia, Hotel Monaco e Grand Canal, Venerdì 30.11.2012 ore 14,30, si arricchisce di una fondamentale novità.

La legge di riforma, infatti, è stata, definitivamente, approvata dal Senato il 20.11.2012.

TRASMISSIONE TELEVISIVA "CODICE A BARRE" DEL 12/11/2012 - VEDI IL VIDEO

A "Codice a barre", il programma condotto da Elsa Di Gati, se ne parla con l'avvocato Giacomo Carini, presidente onorario Uppi (Unione piccoli proprietari immobiliari), Aldo Rossi, segretario generale Sunia (Sindacato unitario nazionale inquilini e assegnatari), e con l'avvocato Marco Gaito. In studio, inoltre, storie e testimonianze dei cittadini.

VIDEO Codice a barre del 12/11/2012:

Decreto Sviluppo: responsabilità solidale per gli adempimenti fiscali in sede di appalto di opere

Il Decreto “sviluppo” in sede di conversione ha integrato l’articolato con l’art. 13 ter con l’introduzione della responsabilità solidale per gli adempimenti fiscali in sede di appalto di opere.
La cosa può rilevare per i piccoli proprietari “condòmini” o singoli proprietari per i lavori (facciate, tetti ecc.).
Con una autocertificazione supplisce alle modalità complesse previste dalla norma.

COMUNICAZIONE DAL PRESIDENTE AVV. BRUYERE

La Corte Costituzionale ha dichiarato la illegittimità costituzionale, per eccesso di delega, del decreto legislativo 4 Marzo 2010 n. 28 nella parte in cui ha previsto il carattere obbligatorio della mediazione, per eccesso di delega amministrativa.

22/10/2012 Comunicato Stampa Agenzia delle Entrate - semplificati 65 atti - Nuovo Modello RLI

La parola d'ordine dell'Agenzia delle Entrate è: semplificazione, lo dimostra questo Comunicato Stampa, che vi alleghiamo, in cui sono state apportate modificazioni, semplificando i contenuti di 65 atti e modelli.
Al punto 38 notiamo che vi è il nuovo modello RLI (Redditi Locazione Immobiliare).
Appena disponibile il nuovo modello verrà pubblicato in questo sito.
Andrea Casarini

Il nuovo regime IVA nel settore immobiliare. A cura del Segretario Generale Avv. Fabio Pucci

Credo di fare cosa gradita nel segnalarvi le modifiche al regime IVA del settore immobiliare.
La legge n. 234/2012 di conversione d.l. 83/2012 in vigore dal 26 giugno 2012, fra le diverse misure di carattere fiscale, ha introdotto delle modificazioni alla disciplina dell’IVA relative alle locazioni e ad alle cessioni di fabbricati.
Di seguito vi rimetto la sintesi:

IMMOBILI ABITATIVI

Rivedere l'attuale livello di tassazione immobiliare e ridurre privilegi e sprechi.

Tratto da un articolo pubblicato su IL GAZZETTINO - VeneziaMestre
del giorno 22/09/2012.
Si allega l'articolo.

AddThis