You are herePROROGA DETRAZIONI FISCALI (RISTRUTTURAZIONI E RISPARMIO ENERGETICO) E INTRODUZIONE BONUS SUGLI ACQUISTI DI ARREDAMENTI

PROROGA DETRAZIONI FISCALI (RISTRUTTURAZIONI E RISPARMIO ENERGETICO) E INTRODUZIONE BONUS SUGLI ACQUISTI DI ARREDAMENTI


By Andrea - Posted on 06 June 2013

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta dello scorso 31 maggio, ha stabilito i seguenti provvedimenti:
proroga, fino al 31 12 2013, delle detrazioni IRPEF (50%, dall’ordinario 36%, per spese di ristrutturazioni edilizie fino ad un ammontare complessivo non superiore a 96.000 euro, 48.000 euro nel regime ordinario).

detrazione del 60% estesa anche all’acquisto di mobili finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione, col massimale di 10 mila euro;

Potenziata, altresì, la possibilità di detrazione fiscale sulle spese finalizzate al risparmio energetico che passerà dal 55% (detrazione in scadenza il 30 giugno prossimo) al 65%, concentrando la misura sugli interventi strutturali sull’involucro edilizio, maggiormente idonei a ridurre stabilmente il fabbisogno di energia. Un’ultima conferma, e non ne sono previste successive, stabilita per dare la possibilità a quanti non lo avessero già fatto, di migliorare l’efficienza energetica del proprio edificio. Così, per le spese documentate sostenute a partire dal 1° luglio 2013 e fino al 31 dicembre 2013 o fino al 31 dicembre 2014 (per le ristrutturazioni importanti dell’intero edificio), spetterà la detrazione dell’imposta del 65% degli importi rimasti a carico del contribuente, ripartita in 10 quote annuali di pari importo.
Il Decreto Legge è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
Gli uffici dell’ associazione sono a disposizione degli associati per fornire tutta l’ assistenza necessaria.

Claudio Contini – Segretario Generale
Presidente Commissione Fiscale Nazionale

AddThis