You are hereNon è più obbligatorio allegare l'APE al contratto di locazione.

Non è più obbligatorio allegare l'APE al contratto di locazione.


By Andrea - Posted on 30 December 2013

Si segnala che l'art.1 comma 7 del DL 23/12/2013 n.145 c.d. Decreto destinazione Italia ha introdotto la novità nella normativa dell'APE, di fatto annullando l'art.6 del DL 63/2013 convertito in Legge 90/2013, ed eliminando la gravissima sanzione della nullità dei contratti di locazione nei quali non fosse allegato l'APE.

Allo stato attuale, pertanto, va inserita apposita clausola in cui il conduttore dichiara di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva della copia dell'attestato, in ordine alla prestazione energetica dell'unità immobiliare.

La sanzione della nullità del contratto di locazione è sostituita da una sanzione amministrativa da un minimo di Euro 1000 a 4000. Tale sanzione è ridotta a metà per i contratti con durata non superiore ai 3 anni.
La competenza per l'accertamento e la contestazione è a carico della Guardia di Finanza o dell'Agenzia delle Entrate all'atto della registrazione del contratto.

Per quanto attiene al contenuto dell'APE bisognerà sempre fare riferimento al DPR 2/4/2009 N.59 SALVO che le singole Regioni non abbiamo emanato apposite disposizioni normative in recepimento della direttiva 2002/91/CE.
Andrea Casarini

AddThis