You are hereCOMUNICATI STAMPA / ANNO 2003 / Comunicato Stampa 22/8/2003

Comunicato Stampa 22/8/2003


By Andrea - Posted on 06 February 2009

COMUNICATO STAMPA Commissione Urbanistica Nazionale U.P.P.I. Padova, 22 agosto 2003 L’U.P.P.I. PER IL CONDONO EDILIZIO L’U.P.P.I. DA SEMPRE SI E’ ESPRESSA IN FAVORE DEL CONDONO EDILIZIO PUR MANTENENDO FERMA LA VOLONTA’ DI NON INCENTIVARE OPPORTUNISMI E SPECULAZIONI DERIVANTI DA PROVVEDIMENTI INDISCRIMINATI DI SANATORIA. I PICCOLI PROPRIETARI IMMOBILIARI CHIEDONO DI POTER REGOLARIZZARE LE VIOLAZIONI EDILIZIE MINORI, CONDOMINIALI E DI NECESSITA’ E L’INTRODUZIONE DI UNA SANATORIA PERMANENTE PER IL COSIDDETTO “MICROABUSIVISMO”. PER L’U.P.P.I. LA RIAPERTURA DEI TERMINI DEL CONDONO EDILIZIO DOVRA’ COSTITUIRE LA FASE INIZIALE INDISPENSABILE DI UN PROCESSO DI SVILUPPO PER LA MIGLIORE QUALITA’ DELLE CONDIZIONI ABITATIVE E DI SICUREZZA DEGLI IMMOBILI, INSERITA NEL DISEGNO DI UN PROGETTO PIU’ AMPIO DI RIQUALIFICAZIONE DEL TERRITORIO E AMBIENTALE. AFFINCHE’ IL NUOVO CONDONO EDILIZIO SI CONCRETIZZI COME SISTEMA FUNZIONALE ALLA SOSTENIBILITA’ PER LO SVILUPPO EDILIZIO E IL RECUPERO DELLA LEGALITA’, L’U.P.P.I. PROPONE CHE UNA PARTE CONSISTENTE DELLE RISORSE PROVENIENTI DA TALE PROVVEDIMENTO SIA DESTINATA ALLA CREAZIONE DI UN FONDO CHE INTEGRI INIZIATIVE DI RECUPERO EDILIZIO GIA’ IN ATTO COME I PROGRAMMI SPECIALI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA E LA PERMANENZA DELLE AGEVOLAZIONI FISCALI CON LA DETRAZIONE IRPEF DEL 36% SULLA RISTRUTTURAZIONE DEGLI IMMOBILI. Il presidente Nazionale U.P.P.I. - Avv. Maurizio Barbiero -

AddThis