You are hereCOMUNICATI STAMPA / ANNO 2003 / Comunicato Stampa 02/04/2003

Comunicato Stampa 02/04/2003


By Andrea - Posted on 06 February 2009

COMUNICATO STAMPA UPPI: SU DISMISSIONI CASE DI PROPRIETA’ La nostra Associazione si vede costretta a denunciare il comportamento del Ministero dell’Economia e delle Finanze nella gestione della dismissione degli Enti previdenziali dello Stato. Nel momento che sta per partire la seconda cartolarizzazione, gli inquilini del Demanio sono unilateralmente e del tutto discrezionalmente esclusi dai benefici previsti, per le fasce più deboli, per la concessione dei mutui a tassi agevolati. Gli inquilini dei beni del Demanio dovranno rivolgersi individualmente a normali istituti bancari di loro gradimento perché quelli che stanno per stipulare la convenzione con il Ministero hanno concordato tassi superiori per poi offrire gli stessi prodotti a tassi inferiori. La SCIP s.r.l. il cui amministratore unico ha poteri ordinari e straordinari, pur gestendo la società, un patrimonio immobiliare di milioni di Euro, sta letteralmente svendendo beni degli Enti previdenziali e dello Stato a prezzi di molto inferiori a quelli di bilancio. Sono in atto speculazioni per acquisire all’asta beni a prezzi estremamente ridotti, facendo sì che le aste vadano deserte. Si è impedito in tutti i modi che piccoli investitori potessero intervenire in appoggio agli inquilini che non riuscivano a raggiungere l’80% per ottenere lo sconto di blocco per poi svendere alle solite immobiliari i beni inoptati, accorpandoli in lotti, che possono essere acquisiti solo da grandi gruppi e non da singoli. Avv. Fabio PUCCI Segretario Generale UPPI

AddThis